Vai al contenuto

12.Intorno alla Valle delle Ferriere

Pontone – Minuta -Valle delle Ferriere (percorso alto) – Pogerola – Amalfi – Pontone

Durata: 10,7 km

Tempo di percorrenza: 5h 30′

Percorso – 500 metri di dislivello. In gran parte attraverso la macchia mediterranea con discesa da Pogerola verso Amalfi su un’ampia gradinata. Il fondo di alcunitratti del sentiero e la presenza di alcuni piccoli (e facili) guadi impone l’uso di calzature adeguate al terreno accidentato.

Avvicinamento – Da Salerno: bivio per Ravello e bivio per Pontone. Da Napoli èpossibile anche arrivare a Ravello attraverso il Valico di Chiunzi (da Angri). Da Sorrento per Positano – Amalfi.

Logistica – Parcheggio agevole a Pontone (partenza suggerita) ma con possibilitàdi inizio (e fine) da Amalfi o Pogerola. Autobus da Amalfi per Pogerola e Pontone.

Servizi e Ristoro – Bar e ristoranti a Pontone a Pogerola e ad Amalfi. Seguendola partenza indicata, Pogerola offre una buona interruzione della passeggiata per il pranzo in una delle trattorie con cucina tipica. Possibilità di balneazione ad Amalfi.


Il percorso aggira la Valle delle Ferriere nella parte più alta seguendo, a mezza costa, i declivi che la circondano. Ci si avvia dalla piazzetta di Pontone su cui affaccia la chiesa di San Giovanni Battista. Con la porta della chiesa alle spalle, si prende la rampa che sale a sinistra e, poco più avanti, la prima scalinata sulla destra, (in prossimità di una fontanella) che conduce ai ruderi della basilica di Sant’Eustachio.

In epoca ducale la basilica era uno degli edifici più imponenti dell’Italia Meridionale. Proseguendo oltre si arriva alla chiesa dell’Annunziata di Minuta, risalente alla fine dell’XI secolo. Si prosegue fin sulla strada che da Scala porta alla frazione Campidoglio. Si continua a salire per altri 300 metri lungo la scalinata a sinistra fino a incrociare un’ampia pedonale (via n. 57 del CAl con inizio dalla vicina frazione di Campidoglio). Si svolta a sinistra e ci si immette nella parte più spettacolare dell’itinerario. Il percorso si sviluppa costeggiando il fianco della montagna con un’ampia curva, offrendo una vista che abbraccia contemporaneamente Amalfi, Atrani e Ravello.

Da qui il percorso non presenta notevoli variazioni altimetriche rimanendo quasi sempre sul filo dei 400 metri di altitudine fino quasi a Pogerola che giace ad un’altezza di 300 metri. Il sentiero è marcato con i segnali rossi del CAl. Poco più avanti ci si imbatte in un’inaspettata fontanella e, poi, in una piccola galleria. Subito dopo inizia una leggera discesa che porta ad un tratto in piano fino ad un torrentello da guadare. Sull’altra sponda, costeggiando per un breve tratto il corso d’acqua, la via si trasforma in un sentiero più stretto. La particolare ubicazione del terreno, sul versante della valle meno esposto al sole, ospita felci, rovi, arbusti e tratti di bosco. Si superano due cascatelle e, cinquecento metri circa dopo l’ultimo rivolo, si giunge ad una biforcazione del sentiero. Entrambe le vie sono marcate dal CAI; s’imbocca la via a sinistra (via n. 59) e si procede in leggera discesa verso Pogerola, fino alla piazza principale.

Dalla piazza si torna indietro verso l’entroterra per una decina di metri, poi si volta a destra verso il basso. Non ci sono possibilità si errore: si segue la scala fino al centro abitato di Amalfi dove si incontra la strada principale (verso destra, porta fino alla piazza Duomo). Per tornare a Pontone si gira a sinistra, e si segue la strada per alcune decine di metri, fino a raggiungere una scalinata sulla destra. La scala conduce su di una strada pedonale, qui si gira sinistra e si prosegue fino alla gradinata successiva che sale verso destra, passando sotto un palazzo. Questa è la Salita per Pontone da seguire fino ad un trivio dove si prende a destra. Al bivio successivo si prende a sinistra e si continua a salire fino a raggiungere la strada; la si attraversa e tramite una breve rampa di scale si arriva nella piazzetta di Pontone.

Rispondi

error: I contenuti altaviadeimontilattari.it sono protetti da copyright