Vai al contenuto

6. Le Chiancolelle (735 m)

Le Chiancolelle è una localitá vicino il Valico di Chiunzi. Il percorso per raggiungere la localitá da Monte Finestra è un percorso di cresta che si sviluppa però in saliscendi in quanto si parte già da un’altezza rilevante. Ma permette con poca fatica (la difficoltà è più tecnica in quanto il fondo è roccioso) di ammirare panorami mozzafiato a 360°. percorso passa arriva ad un’altezza massima di 748 metri.

Scendendo da Monte Finestra si passa per Pietrapiana (948m). La località è famosa per un altare dedicato alla Madonna dove il 2 giugno si tiene una famosa processione. Nella zona è presente una fontana alimentata da cisterne ed una caratteristica grotta che si apre sia sul lato cavese, con vista sulla valle Metelliana e i Monti Picentini (avellinesi e salernitani) sia su quello di Tramonti, con panorama che spazia dalla Costa D’Amalfi all’altopiano di Agerola fino al Molare.

Da Pietrapiana si prosegue la discesa lungo l’Alta Via passando il tratto panoramico sulle creste dei monti guardando di fronte le antenne su Monte Sant’Angelo. Si seguono le creste fino a Tuorno Sant’Angelo (884m) dove inizia il sentiero tranquillo fino alle Chiancolelle (735m).

Da qui si giunge al Valico di Chiunzi a Tramonti, punto di incontro con la strada statale principale e dal quale si inizia la salita verso il Cerreto.

6. Le Chiancolelle (735 m)

1 commento su “6. Le Chiancolelle (735 m)”

  1. Pingback: 7. Monte Cerreto (1316 m) - Alta Via dei Monti Lattari

Rispondi